Domenica 26 Febbraio 2012, h 14:30
Sulle tracce di Eusebio di Vercelli
Il cristianesimo delle origini nel territorio della Bassa Sesia
Sizzano, Chiesa parrocchiale di san Vittore
» Mostra mappa
Incontro di riflessione
Relatore: Franco Dessilani
A cura di: Unità Pastorale Bassa Sesia
» Ciclo: I Padri e i Maestri della Chiesa (Valsesia)

DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE

Gli scavi archeologici alla chiesa di San Vittore di Sizzano hanno riportato alla luce la basilica paleocristiana nella quale si riuniva la comunità cristiana delle origini (gli “Agamini ad Palatium”), che figura tra le destinatarie della lettere di Eusebio di Vercelli dall’esilio di Scitopoli. L’evento consiste in un momento di visita alla chiesa di San Vittore incentrato su tre luoghi di grande significato: il fonte battesimale, l’aula basilicale paleocristiana e la mensa dell’altare (anch’essa con ogni probabilità di epoca molto antica). In ciascuno di essi, oltre a fornire succinte indicazioni di carattere storico-archeologico, si proporranno per una breve riflessioni brani opportuni, tratti dalle Sacre Scritture, dalle lettere di Sant’Eusebio e dagli scritti patristici. La visita, di circa 40 minuti, si ripeterà a rotazione con gruppi diversi per tre turni durante il pomeriggio. L’evento si concluderà nel tardo pomeriggio con una riflessione proposta con il canto dalle corali parrocchiale di Sizzano, Fara, Carpignano e Briona.

Orari delle visite:

Ore 14.30: 1° turno di visita

Ore 15.30: 2° turno di visita

Ore 16.30. 3° turno di visita

Ore 17.30: momento musicale conclusivo con le corali parrocchiali