Sabato 31 Marzo 2012, h 16:00
Il ruolo dell’Abate nella Regola benedettina
Orta San Giulio - Isola di San Giulio, Abbazia Mater Ecclesiae
» Mostra mappa
Incontro di riflessione
Relatore: Madre Anna Maria Canopi
A cura di: Monastero Mater Ecclesiae
» Ciclo: Agostino d’Ippona e Benedetto da Norcia, una presenza che continua (Borgomanero)

DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE

Madre Canopi spiega il ruolo dell’abate nella Regola benedettina

Seconda lectio divina sulla figura di san Benedetto con madre Anna Maria Cànopi, abbadessa del monastero benedettino Mater Ecclesiae di Orta San Giulio. È quanto propone Passio 2012 che, nell’ambito del ciclo di incontri dedicato ai Padri e maestri della Chiesa, organizza per sabato 31 marzo alle 16 una lectio intitolata “Il ruolo dell’abate nella Regola benedettina”. Un’occasione per conoscere più da vicino la famosa regola “ora, lege et labora” e dei suoi principi ispiratori alla base di numerose congregazioni monastiche in tutta Europa. La lectio divina sarà tenuta da madre Anna Maria Canopi, fondatrice nel 1973 dell’abbazia benedettina e profonda erudita della letteratura dei Padri della Chiesa nonché prolifica autrice. L’incontro precedente, il 17 marzo scorso, era stato dedicato al tema “San Benedetto: Padre dei monaci e dell’Europa cristiana”. Il terzo e ultimo appuntamento con l’abbadessa del convento Mater Ecclesiae è programmato per sabato 14 aprile: presentato il libro di madre Cànopi “Una vita per amare. Ricordi di vita di una Badessa di clausura”.