Domenica 04 Maggio 2014, h 08:30
In cammino alla ricerca del prossimo
Pellegrini al Santuario di Boca, alla scoperta delle nuove povertà
Boca, Santuario del Santissimo Crocifisso
» Mostra mappa
Testimonianza
Testimoni: Sergio Vercelli; Andrea Lebra; Mario Metti; Pierluigi Di Piazza; Gianni Geraci
A cura di: Vicariato del Borgomanerese
Musica di: coro Work in Progress
» Passio 2014: calendario

TESTI


DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE

Da Maggiora a Boca. In un peregrinare che diviene ascolto di testimonianze di violenza sulle donne, abbandono minorile, immigrazione, prostituzione coatta, omosessualità e dipendenza dal gioco. Realtà “scomode” che interpellano ciascuno a “farsi prossimo”. Per incontrare infine nell’eucarestia (ore 17) Colui che si è fatto prossimo a ogni uomo.
Santuario di Boca. L’iniziativa, riprendendo i tradizionali pellegrinaggi parrocchiali al Santuario, convocherà i partecipanti ad un ritrovo a Maggiora, per poi camminare insieme fino al Santuario dove si terrà l’iniziativa che occuperà l’intera giornata.
Partendo dal Vangelo di Matteo, cap. 25, 31-46 sul Giudizio finale, l’iniziativa vuole proporre alla riflessione nuove povertà o situazioni di sofferenza spesso nascoste o non percepite come tali dalla comunità cristiana. Attraverso testimonianze di operatori e di protagonisti si vuole illustrare come il “farsi prossimo” possa essere declinato in forme nuove, suggerendo stili di impegno che vanno oltre le modalità tradizionali di intendere la carità e mettendo in discussione le stesse categorie tradizionali di povertà, emarginazione, bisogno.
ore 10.30 (in basilica)
Lettura Mt. 25, 31-46 laico
Accoglienza - un laico
Preghiera iniziale - don Fiorenzo
ore 11.00/12.30 (in contemporanea in tre luoghi diversi del santuario)
Testimonianze
I primi 45 minuti dedicati alle testimonianze (introduzione di inquadramento del tema seguita da una testimonianza diretta) e i successivi 45 al coinvolgimento del pubblico
Ero maltrattata e non mi hai rivolto lo sguardo
La violenza sulle donne, il lato oscuro dell’amore
Operatore (Associazione Mamre - Borgomanero) – Testimone
Ero solo e non mi hai aperto la tua casa
I minori senza una famiglia adeguata
Operatore (Compagni di volo - Borgomanero) – Testimone
Ero straniero e mi hai ignorato
L’integrazione un cammino tutto da fare
Operatore (Don Di Piazza - Comunità Emmaus Udine) - Testimone
ore 13.00 pranzo al sacco
Ore 15.00/16.30 (in contemporanea in tre luoghi diversi)
Testimonianze
Ero sulla strada e non mi hai teso la mano
Le donne schiave della tratta
Operatore (Liberazione e speranza - Novara) – Testimone
Ero diverso da te e mi hai giudicato
La solitudine della persona omosessuale
Operatore (Gruppo del guado)– Testimone
Ero perso e non mi sei venuto accanto
L’uso di alcool, il gioco dipendenze che devastano
Operatore – Testimone
Ore 17.00 (in basilica o all’esterno)
S. Messa (celebrata dal Vescovo ?)
Riportare all’interno dell’azione liturgica le realtà presentate nelle testimonianze