IN EVIDENZA

Una madre che dona la vita nella testimonianza della figlia
Gianna Emanuela Molla, figlia della santa Gianna Beretta Molla

» Approfondisci


"Andremo alla casa del Signore!"
Pellegrinaggio della Misericordia al Duomo di Novara - Giubileo della città

» Approfondisci


Pellegrinaggio giubilare a Orta
Programma aggiornato

» Approfondisci

SPIRITO CREATORE, "SOFFIO DI MISERICORDIA"

«Soffiò nelle sue narici un alito di vita, e l’uomo divenne un essere vivente» (Genesi 2,7). Impastato con la polvere del suolo, l’uomo respira un “soffio di cielo”, lo spirito “creatore” che lo chiama all’esistenza, e lo rende a sua volta capace di creare.

«Quando era ancora lontano, suo padre lo vide, si commosse, gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò». (Vangelo secondo Luca 15,20). L’abbraccio tra padre e figlio, narrato nel ritorno del "figlio prodigo" è icona dell’Anno Santo della Misericordia. Essa è il nuovo atto creativo di un Dio che, con il suo Spirito, rinnova la relazione vitale che l’uomo ha smarrito nel peccato.